DireDonna

Un nome che metta d'accordo due culture

Consigli e suggerimenti per le future mamme

Moderatori: Adriano, stefy4

Re: Un nome che metta d'accordo due culture

Messaggioda flocke9 » gio mar 25, 2010 1:29 pm

Voto Zaira e Propongo un nome arabo :
NAILA :D
flocke9
Baby
Baby
 
Messaggi: 19
Iscritto il: mer mar 17, 2010 5:12 pm

Re: Un nome che metta d'accordo due culture

Messaggioda suster » gio mar 25, 2010 2:37 pm

Josephine ha scritto:Ciao,Susanna e tantissimi auguri!
Io opterei per Zaira,che a mio avviso è un nome molto bello e nient'affatto da vecchia signora.
Anche se la piccola vivrà qui,trovo senz'altro bello il volerle dare un nome arabo,in modo da non dimenticare che una parte di lei appartiene a quella bellissima terra.La cosa più difficile in questi casi è ,infatti,crescere i propri figli in mezzo a tradizioni e culture diverse,non tanto per la diversità in sè,ma perché in fin dei conti si è costretti a far prevalere una delle due parti,già dallo scegliere dove risiedere.Quindi voto un nome arabo sicuramente,anche se nomi come Elena ,Dalila e Arinna sono molto belli.

Grazie mille! Hai capito e chiariro perfettamente il mio pensiero! è quello che credo anch'io: è importante preservare la memoria delle proprie radici, visto che in fondo siamo il risultato di innumerevoli incroci e influenze diverese. Un nome è solo un simbolo, e non bisogna dargli più importanza di quanta non ne abbia. Ma in quanto simbolo ci tengo a che rappresenti questa storia. Molti mi criticano per il fatto che, dicono, rinuncio a molti aspetti della mia cultura in favore di quella del padre. Ma io credo che nell'amore non ci debba essere il prevalere dell'una o dell'altra parte, piuttosto una fusione e una comprensione reciproca. Sono contenta del fatto che i miei figli avranno sicuramente una visione del mondo meno schematica e più aperta di quanto non la possa avere io, che mi sono nutrita a un'unica fonte.
Grazie per il tuo voto. Inizierò una nuova lista dove includerò solo i voti ottenuti su nomix, perchè mi sto rendendo conto delle difficoltà di tenere aggiornate di pari passo le votazioni da parte di parenti e amici e quelle del forum!
A presto!
-SuS-
What's in a name? that which we call a rose, by any other name would smell as sweet

ImmagineImmagine
suster
Centenario
Centenario
 
Messaggi: 152
Iscritto il: ven mar 05, 2010 6:59 pm
Località: Pisa

Re: Un nome che metta d'accordo due culture

Messaggioda Josephine » gio mar 25, 2010 2:52 pm

suster ha scritto: Ma io credo che nell'amore non ci debba essere il prevalere dell'una o dell'altra parte, piuttosto una fusione e una comprensione reciproca. Sono contenta del fatto che i miei figli avranno sicuramente una visione del mondo meno schematica e più aperta di quanto non la possa avere io, che mi sono nutrita a un'unica fonte.
-SuS-


Credo che questa sia la cosa più importante,nel crescere un figlio:fornire una visione del mondo aperta e non rinchiudere tutto attraverso schemi e accentuare le diversità, come invece spesso succede.Per questo ritengo fortunati i figli nati da due persone appartenenti a paesi diversi,e non sfortunati come la maggior parte della gente dice (e si,sono ancora molti a dirlo, l'ho affrontato sulla mia pelle).Il nome non è che il punto di partenza,a mio parere,un punto di partenza fondamentale.
Immagine
Avatar utente
Josephine
Anziano saggio
Anziano saggio
 
Messaggi: 483
Iscritto il: sab ago 30, 2008 1:20 pm

Re: Un nome che metta d'accordo due culture

Messaggioda suster » gio mar 25, 2010 3:04 pm

Ai moderatori: visto che ne ho iniziata un'altra, come posso chiudere questa discussione?
What's in a name? that which we call a rose, by any other name would smell as sweet

ImmagineImmagine
suster
Centenario
Centenario
 
Messaggi: 152
Iscritto il: ven mar 05, 2010 6:59 pm
Località: Pisa

Precedente

Torna a Nomi per bimbi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti