Mi chiamo Guido, sono un CEO

Se la matematica non è un'opinione, allora la statistica porta con sé interessanti verità. E se LinkedIn è il social network del mondo professionale, allora le statistiche sugli utenti di LinkedIn possono dire qualcosa a proposito di carriere e possibilità. Questa statistica è però del tutto curiosa, poiché mette in correlazione la lunghezza del nome con la possibilità di diventare CEO.

Quel che trapela è il fatto che i nomi brevi (4 lettere) siano generalmente favoriti nel diventare CEO o agenti di vendita, così come nomi da 6 lettere siano soprattutto per ingegneri ed i nomi da 7 lettere per professionisti della ristorazione.

In Italia il nome più comune tra i CEO è "Guido". Volendo, nemmeno questo è forse un caso. Semmai è destino.


28 aprile 2011 - Articolo tratto WebNews.it
28 Aprile 2011

Leggi tutte le news sui nomi: clicca qui

NEWSLETTER
SONDAGGIO