King, un personaggio vale 25mila dollari

25mila dollari, tanto si puo' arrivare a pagare pur di dare i "natali" a un personaggio uscito dalla penna di Stephen King. E' accaduto a una donna americana, Pam Alexander, residente a Fort Lauderdale, in Florida, che ha sborsato la cifra di 25.100 dollari pur di poter dare un nome scelto da lei a un personaggio che comparira' nel prossimo romanzo del re dell'horror all'americana.

La donna ha dato al personaggio il nome del fratello, Ray Huizenga, un giovane fan dell'opera di King, dopo aver vinto un'asta on-line su e-Bay e aver conquistato cosi' il diritto di 'battezzare' uno dei protagonisti di "Cell", l'ultima fatica dello scrittore. Il romanzo narra la storia di un mondo invaso da zombi controllati da telefoni cellulari e uscira' in libreria nel febbraio 2006 .

L'asta e' stata organizzata su e-Bay da un gruppo di scrittori per raccogliere fondi per Fisrt Amendment Project, un'associazione no-profit che si batte per la difesa della liberta' di parola negli Stati Uniti.

Per una settimana centinaia di appassionati di Stephen King si sono sfidati: sono piovute offerte da tutto il mondo, dalla Romania all'Australia, dall'Italia al Canada, passando per la Gran Bretagna e il Messico. Alla fine ha prevalso Pam Alexander, che ha battuto un altro concorrente, Paul Stegman, abitante a Papillon, nel Nebraska, disposto a tutto pur di conquistare il privilegio di dare un nome a un personaggio del maestro dell'orrore tanto da voler mettere un'ipoteca sulla sua casa.
30 aprile 2005 - Articolo tratto da news.rai.it

Leggi tutte le news sui nomi: clicca qui

NEWSLETTER
SONDAGGIO