Da Goffredo ad Alex

"Grave patologia mentale di delirio di persecuzione", è questa la ragione che ha indotto il Tar del Veneto ad accogliere la richiesta di un 40enne di Belluno per il cambio del nome.

Secondo i medici infatti l'uomo fin da bambino ha sofferto per le prese in giro dei compagni di scuola a causa del nome Goffredo che in veneto viene letto "go' fredo" e significa "ho freddo".

Schernito fin da bambino a causa del suo nome

La battaglia di Goffredo inizia nel 2001 quando avvia la pratica del cambio del nome, ma la Prefettura la respinge. Le richieste che la Prefettura solitamente accoglie sono infatti principalmente legate al cognome ridicolo o all'associazione poco fortunata con il nome: secondo il Prefetto il solo nome Goffredo non poteva ritenersi offensivo.

L'uomo però non ha desistito ed ora, grazie alla sentenza del Tar Veneto, potrà finalmente chiamarsi Alex.
15 maggio 2013 -

Leggi tutte le news sui nomi: clicca qui

NEWSLETTER
SONDAGGIO