Bolivia: Neymar tra i nomi preferiti dai neo genitori

Secondo LaRazon a Nuestra Señora de La Paz, sede del governo della Bolivia, 2 neonati su 10 si chiamano Neymar in onore dell'attaccante del Barcellona e della Nazionale brasiliana, Neymar da Silva Santos Júnior.

Neymar Mendoza Cabrera è nato due giorni fa nell'Hospital de la Mujer. I suoi genitori Fernando e Ángela hanno scelto questo nome perché in famiglia sono appassionati di calcio e desiderano che il piccolo un giorno diventi un bravo giocatore come il loro idolo del Barcellona.
La neo mamma commenta: "all'inizio ci hanno detto che sarebbe stata una femmina e abbiamo pensato al nome Keitlin, ma poi è nato un maschietto ed abbiamo deciso per Neymar".

Nello stesso giorno e nel medesimo ospedale è nato un altro bambino, Neymar Quispe Zabala.
"Il boliviano Neymar è nato alle 05.00 (venerdì), suo padre ed io vogliamo che diventi uno sportivo", ha detto la mamma Mercedes.

Il piccolo Neymar con i genitori e la foto del calciatore

Remigio Condori, direttore del Servicio de Registro Cívico (Sereci) di La Paz, riferisce che almeno 20 neonati su 100 si chiamano Neymar e sostiene che questo nome diventerà sempre più di moda così come Yung Su e Jandy per le bambine.
"Una volta erano i romanzi messicani ad ispirare i genitori nella scelta dei nomi per i propri figli, mentre ora preferiscono i nomi degli attori delle telenovela. Abbiamo infatti registrato recentemente i certificati di nascita di Yung Su Apaza, Yun Su Tapia e Jandy Choque", continua Condori.
Egli quindi suggerisce ai genitori, soprattutto ai più giovani, di considerare nomi semplici per evitare complicazioni per i loro figli anche in termini di scrittura.

Il direttore de Hospital de la Mujer, Gustavo Marconi, commenta che secondo i dati dell'ospedale (5.000 nascite all'anno), si può notare che la gente guarda molto la TV. Oltre a Neymar, dal mondo del calcio, si sono lasciati influenzare i genitori dei molti Lionel (Messi) e Cristiano (Ronaldo).
Nel caso delle bambine, mamma e papà scelgono l'Asia con Yung Su e Jandy, ossia i nomi delle protagoniste coreane di due soap opera trasmesse sui canali Red Uno e El Canal Universitario. Yung Su è la protagonista di Escalera al Cielo e Jandy di Flowers 4.

Il direttore nazionale del Sereci, José Antonio Pardo, spiega che si riscontra la stessa tendenza di usare nomi legati ai personaggi famosi in tutta la Bolivia: "In Bolivia c'è la libertà nella scelta del nome ed è possibile scegliere anche tra quelli dei personaggi famosi, come succede negli altri stati, ma è un dovere dei genitori quello di scegliere un nome 'correcto' per i propri figli".

Pokemon, Blanca Nieves, Rey León, Usnavy e Internet sono alcuni dei nomi "bizzarri" dei piccoli boliviani.
30 giugno 2013 -

Leggi tutte le news sui nomi: clicca qui

NEWSLETTER
SONDAGGIO