USA: i nomi più brutti del 2013

Dopo aver commentato la classifica dei nomi più usati negli USA nel 2013, diamo un'occhiata ai nomi più brutti scelti dai neo genitori americani per i loro bambini.

Alcuni nomi hanno soltanto subito delle variazioni ortografiche, come ad esempio Finlea, Massyn, Elynne e Karsan; altri sono stati introdotti da paesi esteri come Junhao, Mokshith e Motoki o riscoperti tra gli elenchi dei nomi antichi come Hypatia, Thisbe, Romilly e Calisto ed infine troviamo nomi frutto della fantasia come Charlotterose e Marcusjames.

Tutti questi nomi però non hanno niente a che fare con quelli di seguito elencati ritenuti dagli americani stessi "nomi atroci".

Femminili:

Charlemagne; Vanellope; Pistol; Happiness; Pemberley; Rarity; Envie; Temprince; Ransom; Sierraleone

Maschili:

Subaru; Warrior; Jceion; Hatch; Tuf; Xzaiden; Charger; Forever; Kyndle; Power; Vice

I nomi più brutti negli USA
Vanellope (utilizzato per 63 bimbe nel 2013), è il nome di un personaggio del film di animazione Disney "Ralph Spaccatutto"

 

09 giugno 2014 - Lo staff di Nomix.it

Leggi tutte le news sui nomi: clicca qui

NEWSLETTER
SONDAGGIO