Classifica ISTAT nomi per bambini 2014

Come sempre accade verso la fine di ogni anno l'Istituto Nazionale di Statistica pubblica la classifica dei primi 30 nomi più usati nell'anno precedente nel nostro paese.

Non vi sono moltissime novità da segnalare, ma analizziamo nel dettaglio l'elenco ufficiale.

Tra i maschietti Francesco, grazie anche al nome scelto il 13 marzo 2013 dal 266° Papa della Chiesa Cattolica, continua a rimanere saldamente ancorato al primo gradino del podio. Seguono a ruota i soliti Alessandro, Andrea e Lorenzo che precedono nomi già presenti gli scorsi anni (esce infatti Cristian e ritorna Daniele).

I nomi più usati in Italia nel 2013
            I nomi più usati nel 2013 nelle regioni italiane

Seguendo l'esempio dell'Inghilterra (dove Mohammed risulta come primo nome grazie alla somma delle sue varianti) potremmo rivedere la classifica e trovare al 1° posto Mattia e Matteo (la loro somma supera di 1.681 bambini Francesco) e al 3° Gabriele e Gabriel con ben 7.830 bimbi (585 più di Alessandro).

A livello regionale l'ISTAT ha comunicato soltanto il primo nome più scelto e, come si può vedere dall'immagine, Francesco vince in ben 14 regioni. In Lombardia ed Emilia-Romagna troviamo Alessandro, Lorenzo in Piemonte e Toscana, Andrea in Valle d'Aosta e Giuseppe (soltanto 12° nella classifica nazionale) in Sicilia.

Nell'elenco dei nomi femminili non vi sono cambiamenti eclatanti, troviamo infatti soltanto una new-entry costituita da Maria. Ricordiamo però che Sofia e Giulia mantengono il primo e secondo posto della top 30 da soltanto 4 anni, mentre Francesco e Alessandro da oltre 10.

Sempre grazie al nuovo Papa, Francesca passa dalla 16° alla 12° posizione in un solo anno e si guadagna il primo posto a livello regionale in Campania e Basilicata. Sofia predomina in 14 regioni mentre Giulia vince in Valle d'Aosta, Toscana, Friuli-Venezia Giulia e Lazio.

 

08 dicembre 2014 - Lo staff di Nomix.it

Leggi tutte le news sui nomi: clicca qui

NEWSLETTER
SONDAGGIO