Bambini: le mamme, basta nomi delle star meglio quelli dei 'grandi'

Roma, 8 lug. - (Adnkronos) - Un tempo era quasi obbligatorio dare al figlio il nome del nonno o del bisnonno. Poi e' scoppiata la moda dei Kevin, dei Brad e dei George in onore dei divi di Hollywood, a cui si e' aggiunta la vera passione per i nomi dei calciatori preferiti. Adesso le future mamme puntano sui nomi dei 'grandi' personaggi italiani: dai capitani d'industria, come Giovanni Agnelli, a quelli della scienza e delle istituzioni, come Rita, in onore alla Montalcini, o Girolamo, come il ministro della Salute. Per sei mamme su dieci, risulta da un'indagine che Eta Meta Research ha condotto durante il 'raduno nazionale delle mamme' a Riccione, la scelta del nome e' fondamentale per il futuro del nascituro. E il nome, sempre secondo le future madri, svolge anche un compito educativo e di modello positivo di comportamento, in relazione naturalmente al personaggio da cui lo si prende.
30 luglio 2004 -

Leggi tutte le news sui nomi: clicca qui

NEWSLETTER
SONDAGGIO