Significato del nome Daniela

Significato del nome Daniela
Il nome deriva dall'ebraico Daniy'el, composto da dan, "ha giudicato", oppure da dayan, "giudice", e la forma abbreviata 'el di 'elohim, "Dio"; il significato è quindi "Dio ha (così) giudicato" o "il mio giudice è Dio". Il nome è piuttosto popolare tra la popolazione adulta italiana mentre non appare tra i primi nomi più usati per le nuove nate degli ultimi anni. Daniela fa parte invece della top 50 di altri paesi esteri come ad esempio Spagna, Portogallo, Romania, Cile e Messico. Malgrado vi sia una beata con questo nome (Daniela di San Barnaba - 31 luglio), l'onomastico si festeggia solitamente il 10 ottobre, giorno dedicato a San Daniele Comboni.
Genere
Femminile
Onomastico di Daniela
10 ottobre: San Daniele Comboni - Vescovo
Vedi altri Santi e Beati di nome Daniela
Diffusione di Daniela in Italia
In Italia ci sono circa 233146 persone di nome Daniela
Visualizza la mappa di distribuzione del nome Daniela
Popolarità di Daniela
71° nome più scelto in Italia nel 2002

208° nome più scelto in Italia nel 2022

nome più scelto in Spagna nel 2020
Dati ISTAT
Numero di bimbe nate con il nome Daniela in Italia
Numero di neonati
Percentuale
Posizione
Utilizzo del nome Daniela all'estero
Il nome Daniela è presente in:
Nomi Argentini Femminili
Nomi Messicani Femminili
Personaggi famosi di nome Daniela
Daniela Santanchè (politica), Daniela Brancati (giornalista, scrittrice e imprenditrice), Daniela Ceccarelli (sciatrice alpina), Daniela Dessì (soprano), Daniela Miglietta (cantante)
Vota il nome
media ( voti)
NEWSLETTER
SONDAGGIO