Significato del nome Marco

Significato del nome Marco
Marco deriva dal latino Martcus, poi traslato in Marcus, che assume il significato di "dedicato al dio Marte". A Marte venne dedicato il mese di Marzo, per cui molti bambini nati in questo mese ricevettero questo nome. Pare che l'origine primaria del termine sia la radice indoeuropea Mar, "spaccare". Da questa radice deriverebbe martello. Alcuni ritengono che Marco possa essere di antica origine germanica, con il significato di "maschio". Nel Vecchio Testamento, Marco è l'evangelista discepolo dell'apostolo Paolo. Si ricorda il famoso esploratore veneziano Marco Polo. Il nome è stabilmente nella Top 20 dei nomi più usati per neonati in Italia da oltre 15 anni. E' inoltre presente tra i primi 100 nomi più popolari in Austria, Cile, Portogallo, Spagna e Svizzera.
Genere
Maschile
Onomastico di Marco
25 aprile: San Marco - Evangelista
Vedi altri Santi e Beati di nome Marco
Diffusione di Marco in Italia
In Italia ci sono circa 346894 persone di nome Marco
Visualizza la mappa di distribuzione del nome Marco
Popolarità di Marco
nome più scelto in Italia nel 2002

29° nome più scelto in Italia nel 2022

43° nome più scelto in Svizzera Italiana nel 2022
Dati ISTAT
Numero di bimbi nati con il nome Marco in Italia
Numero di neonati
Percentuale
Posizione
Utilizzo del nome Marco all'estero
Il nome Marco è presente in:
Nomi Olandesi Maschili
Nomi Portoghesi Maschili
Personaggi famosi di nome Marco
Marco Polo (mercante e viaggiatore), Marco Travaglio (giornalista), Marco Mengoni (cantante), Marco Pantani (ciclista), Marco Pannella (politico), Marco Tardelli (calciatore), Marco van Basten (calciatore), Marco Masini (cantautore)
Vota il nome
media ( voti)
NEWSLETTER
SONDAGGIO