Significato del nome Paolo

Significato del nome Paolo
Nome di origine latina, deriva dall'aggettivo paulus che significa "piccolo" o anche "giovane". Il nome fu scelto dall'apostolo Saul di Tarso una volta convertitosi al Cristianesimo per avvicinarsi al mondo greco-romano. Celeberrima la coppia di amanti dell'Inferno di Dante Alighieri, Paolo e Francesca. Il nome è molto diffuso tra la popolazione adulta italiana, mentre non appare tra i primi 30 nomi più utilizzati per i nuovi nati degli ultimi 15 anni.
Genere
Maschile
Onomastico di Paolo
29 giugno: San Paolo - Apostolo
Vedi altri Santi e Beati di nome Paolo
Diffusione di Paolo in Italia
In Italia ci sono circa 531040 persone di nome Paolo
Visualizza la mappa di distribuzione del nome Paolo
Popolarità di Paolo
36° nome più scelto in Italia nel 2001

61° nome più scelto in Italia nel 2022

Dati ISTAT
Numero di bimbi nati con il nome Paolo in Italia
Numero di neonati
Percentuale
Posizione
Utilizzo del nome Paolo all'estero
Il nome Paolo è presente in:
Nomi Argentini Maschili
Nomi Olandesi Maschili
Personaggi famosi di nome Paolo
Paolo Bonolis (presentatore televisivo), Paolo Borsellino (magistrato), Paolo Giordano (scrittore), Paolo Kessisoglu (comico e attore), Paolo Villaggio (comico e attore)
Vota il nome
media ( voti)
NEWSLETTER
SONDAGGIO