Leonardo

Nomi stranieri con significati curiosi

Un breve elenco di alcuni nomi stranieri dal significato curioso. Sono più di 6 mila i nomi stranieri presenti nell'archivio di Nomix: inglesi, francesi, indiani, arabi, russi, slavi, spagnoli... nomi provenienti da tutto il mondo; dalle loro origini e significati è possibile riconoscere gli usi e i costumi dei popoli che li adottano (vedi ad esempio i nomi africani Dubaku e Wekesa).

Anouk: nome femminile il cui significato in lingua Inuit è "orso polare".

Ashley: il nome deriva dalla frase inglese "ash tree clearing" che significa "terreno di frassini disboscato". In origine era un soprannome, derivato a sua volta dal nome di un luogo.

Axel: il nome deriva dal tedesco e significa "ricompensa divina".

Brandon: il nome significa "collina ricoperta di rugiada" ed era in origine riferito ad un luogo.

Connor: significa "amante dei cani" o "amante dei lupi" e deriva dal nome gallese Conchobhar.

Samir: è un nome maschile arabo il cui significato è "compagno di una chiacchierata notturna".

Nadim: nome maschile arabo che significa "compagno di bevute" , dal verbo nadama ("bere").

Dakota: è un nome indiano-americano che significa "amico" nella lingua dei Sioux.

Dubaku: nella lingua della tribù africana degli Akan significa "undicesimo figlio". E' un nome sia maschile che femminile.

Tani: è un nome femminile che può avere molteplici significati: "vallata" (giapponese) , "amata" (melanesiano), "giovinezza" (tonkinese), oppure "toro che carica alla cieca" (andaluso).

Talitha: il significato di questo nome è "ragazzina". Il nome è tratto dalla frase in lingua aramaica "talitha cumi" (ovvero "ragazzina alzati in piedi") pronunciata da Gesù per resuscitare una bambina (Marco 5:41 "Presa la mano della bambina, le disse: «Talità kumi», che significa: «Fanciulla, io ti dico, alzati!» ").

Wekesa: "nato durante il raccolto" , è un nome tipico della tribù africana dei Lechya.

Yejide: è un nome africano femminile che significa "assomiglia a sua madre". Usato dalla tribù degli Yoruba.

Sumiko: nome femminile giapponese il cui significato è "carbonella ", dalla parola sumi.

Amaya: di origine giapponese , il significato di questo nome è "valle della pioggia".

Winona: nome indiano-americano (della tribù dei Sioux) che significa "primogenita".

Fritjof: questo nome norvegese ha un significato curioso: significa infatti "ladro della pace".

Vedi anche:

 

NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL